Sito SpikeSlot, le ultime novità dal mondo dei casinò online

Tra gli ultimi titoli di casinò online, per gli amanti delle migliori slot machine sul web, sono arrivati quelli della Playtech. In merito Clicca Qui per maggiori approfondimenti, ma sulla novità il sito casinoaams.eu precisa che trattasi, nel mondo dei casinò online, delle slot machine Kingdoms Rise che riportano il produttore di software gaming sul mistico dopo aver lanciato la serie Sporting Legends, che è basata sugli eroi degli sport alternativi, e prima pure le slot machine Playtech in collaborazione con la DC Comics, e l’avvincente saga Age of The Gods.

Slot Kingdoms Rise della Playtech, ecco i tre titoli che sono in fase di lancio

Per la saga Kingdoms Rise la Playtech è uscita sul mercato delle slot machine online con tre titoli di lancio, ovverosia con Guardians of The Abyss, con Sands of Fury e con Forbidden Forest che sono tre giochi strettamente collegati e correlati tra di loro in quanto i crediti accumulati su un gioco si possono poi andare a rigiocare pure sugli altri titoli della saga. Per le nuove slot machine della Playtech, quelle appunto della nuova saga Kingdoms Rise, l’operatore AAMS che in Italia ha fatto da apripista è la SNAI, il primo con il quale, aprendo e validando un conto di gioco, è attualmente possibile giocare, divertirsi e vincere con i primi tre titoli di lancio sopra citati, ovverosia con Guardians of The Abyss, Sands of Fury e Forbidden Forest. E questo anche perché, ha altresì messo in evidenza il sito casinoaams.eu, della Playtech la SNAI è anche un partner a livello azionario.

Come funzionano le slot machine della saga Kingdoms Rise tra tanti gettoni e due jackpot

Il funzionamento delle slot della Playtech Kingdoms Rise è identico a quelle delle altre slot machine online con vincite proporzionali all’ammontare della puntata, ma con l’aggiunta dell’accumulo di gettoni che si possono utilizzare per l’acquisto di funzioni extra e di bonus pure per gli altri giochi della stessa saga. Le slot machine online della Playtech Kingdoms Rise, di conseguenza, spiccano rispetto alle altre per la loro varietà di gioco che è rafforzata ulteriormente dalla presenza di due jackpot che rendono il divertimento, con la nuova saga a sfondo mistico, ad elevato tasso di adrenalina. I due jackpot vengono infatti messi in gioco dopo il raggiungimento di una soglia bassa di montepremi accumulato sulle slot Kingdoms Rise rispetto invece alle altre dove il jackpot viene distribuito solo ad una ristretta schiera di giocatori fortunatissimi.

La slot machine online Reign of Ice è il quarto titolo della saga Kingdoms Rise di Playtech

Essendo of The Abyss, Sands of Fury e Forbidden Forest solo i titoli di lancio per la nuova saga Kingdoms Rise di slot machine online della Playtech, è chiaro che ne stanno per arrivare altri. Uno di questi, segnala altresì il portale casinoaams.eu,  è Reign of Ice che se, come i primi tre titoli, incontrerà il favore e l’interesse dei giocatori, sarà solo il quarto titolo di una lunga serie. La Playtech, e lo stesso dicasi per le altre società di software gaming operanti nel settore, propone infatti nuovi titoli e nuove saghe proprio in ragione dei volumi di gioco generati. Il che significa, in altre parole, che da un lato sono le slot machine online che decidono le sorti di un giocatore, ma dall’altro il destino di una slot machine, o di una saga di slot come Kingdoms Rise, risulta essere posta, solo ed esclusivamente, in mano ai giocatori stessi.

Slot da bar news, lo Youtuber Spike segnala la riduzione del payout minimo

Tra le ultime novità legate al mondo delle slot, ed in particolare a quelle da bar, lo Youtuber Spike segnala inoltre la riduzione del payout minimo che, come previsto dalle nuove norme, e quindi ai sensi di legge, è stato abbassato al 68%. Si tratta chiaramente di una brutta notizia per le sale da gioco fisiche che sono sempre più in difficoltà tra restrizioni territoriali e concorrenza degli operatori online. Tornando indietro nel tempo, e precisamente nel 2005 quando nei bar sono apparse le prime Newslots, il payout già basso, al 75%, è andato via via a ridursi nel tempo rendendo sostanzialmente le apparecchiature ad alto tasso di ludopatia.

Nel dettaglio, per otto anni le macchinette da bar hanno distribuito come minimo i 3/4 delle giocate, ma a partire dalla Legge di Stabilità del 2013 sono iniziati i primi ritocchi passando prima dal 75% al 74%, e poi si è scesi al 70% nel 2016. Il che significa che, dopo il mantenimento per tre anni del payout al 70%, ora lo Stato italiano punta a fare ancor più cassa tagliando il payout di altri due punti percentuali. Per rendere l’idea delle differenze che ci sono in termini di payout tra le slot machine da bar e quelle online, sul web i giocatori, con i casinò online aams, possono giocare, possono divertirsi e possono vincere con titoli come Fowl Play o Ulisse che, per legge, devono garantire un payout minimo del 90%.

Payout per il gioco d’azzardo, perché lo Stato italiano lo sta progressivamente abbassando?

Di conseguenza, perché in Italia lo Stato sta riducendo il payout sui giochi d’azzardo limitatamente, e nello specifico caso, alle slot machine su sede fisica? Ufficialmente lo Stato italiano ha spiegato l’abbassamento del payout con il fine di combattere le ludopatie, ovverosia il gioco d’azzardo patologico, ma in realtà le macchinette, offrendo mediamente meno vincite, non faranno altro che portare i giocatori più accaniti a fare più partite e, di conseguenza, a perdere più soldi. E questo significa anche che le slot da bar da apparecchi da intrattenimento rischiano di trasformarsi, in tutto e per tutto, in delle macchinette mangiasoldi. Con payout sotto il 70%, infatti, un giocatore che si siede su una slot da bar, e si impone di giocare complessivamente solo 100 euro, nella maggioranza dei casi farà fatica a tornare a casa con la metà dei gettoni inseriti. Il che significa che, su decisione dei Governi che in questi anni si sono succeduti in Italia, le slot machine da bar sono diventate, in tutto e per tutto, sempre meno appetibili.

Al rischio di ludopatia con le slot da bar, per effetto della riduzione del payout, si aggiunge pure il rischio di un inasprimento della crisi delle sale giochi fisiche con conseguente impatto negativo non solo a livello imprenditoriale, ovverosia sui gestori, ma anche sui loro dipendenti a libro paga. E’ infatti lecito attendersi nelle sale giochi, con le slot machine meno generose, un calo ulteriore dei ricavi a causa dei volumi di gioco, da parte dei giocatori sani ed occasionali, che non potranno far altro che scendere. Come se non bastasse, il calo di attrattività delle slot machine da bar rischia inoltre, su tutto il territorio nazionale, di alimentare l’illegalità, ovverosia la diffusione e l’installazione di macchinette che non sono in regola in quanto non correttamente collegate alla rete AAMS, ovverosia a quella dei Monopoli di Stato.

Slot machine online e quelle da bar, ecco come farsi davvero un’idea

Per farsi un’idea sulle slot machine online, e su quelle da bar, si raccomanda di visitare il sito casinoaams.eu che, gestito dal noto YouTuber Spike, fornisce recensioni sui prodotti migliori con tanto di trucchi, di consigli e di prove video sul campo. Con i video di SpilkeSlot, infatti, vengono effettuate sessioni di gioco con denaro reale, si può giocare gratis, e quindi con chip virtuali, e si possono pure ottenere informazioni preziose sui migliori bonus proposti dai migliori casinò online. Al riguardo sul sito, cosa molto importante, vengono recensiti operatori che sono rigorosamente aams, ovverosia in possesso, per operare in Italia, di regolare licenza che è stata rilasciata in concessione dall’ex AAMS, ovverosia da parte dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato.

Il sito casinoaams.eu, con trucchi, con consigli, con recensioni e con prove sul campo, promuove non solo il gioco legale, fornendo informazioni solo sui casinò online che sono aams, ma pure il gioco responsabile. Al riguardo lo Youtuber Spike ricorda infatti che le slot machine online e quelle da bar possono avere una componente di abilità, ma la componente rilevante è quella della fortuna in quanto, così come peraltro indicato ai sensi di legge, nel gambling il fattore aleatorio è quello preponderante.

Tra le migliori slot machine da bar più gettonate segnaliamo, su indicazione fornita dallo lo Youtuber Spike, 7 revenge, Power station gold, Ulisse bar slot, Golden club fire, Fowl play story, Bet it, Il brigantino bar slot, Mayan temple revenge bar slot, Jupiter bar slot, Ix legio bar slot, Toto bar slot, Acepsut, Golden game, Ettore, Night vampire, Revenge of cheope, Yankee slot, Eden, Fantasy, Haunted house, Magic diamond, Popeye, Hot parisienne, Jurassic, Circus, Pinguini d egitto, Voodoo 2, Fowl play gold 2, Napoleon 2, Torero, Braccio di ferro, Sonny bono, La perla magica, Sibille, 80 days around the world, Dream set black, Pirates and treasure, Treasure hunter, Re mida, Dream set red, Mister x theft master, 7 gold, 7 bet, 4 stars, Cowboy revenge, Sahara  e Vichinghi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *